interior1INTERIOR DESIGN Il Servizio di Progettazione di Interni è sicuramente il cardine attorno al quale ruotano i principali incarichi dello Studio. Negli Interni il progetto è sicuramente molto partecipato e condiviso con la committenza.

Si parte generalmente da un colloquio informale e senza impegno tra l’architetto ed il cliente, normalmente presso l’edificio, l’appartamento o il negozio da ristrutturare, per conoscersi e scambiarsi idee e suggestioni sui desideri ed obiettivi del cliente e per capire il tipo di consulenza richiesta.

L’architetto dopo l’analisi delle esigenze e desideri del cliente condivide immagini e stili progettuali individuando così uno stile progettuale condiviso e di comune comprensione estetica sulla base del quale si lavorerà nel corso di tutto il processo progettuale. (Concept Design)

Si procede quindi alla proposta progettuale con migliore distribuzione di interni ed una prima condivisione del Concept.

Sulla base del Concept concordato si decide come procedere a livello esecutivo selezionando elementi di arredo su disegno indispensabili ad una ottimizzazione degli spazi interni (librerie a muro, controsoffitti per illuminazione e definizione degli spazi, armadi a muro, cabine armadio, vetrine, scale etc) e si procede con la scelta dei materiali di rifinitura, tinte colori ed illuminazione.

Definito il contenitore si concordano insieme gli elementi di arredo mobile attorno ai quali ruoterà il senso del progetto. Progetto di Interni e Design collaborano alla “dotazione di senso” al progetto ed andranno valutati contemporaneamente. L’architetto avrà il compito di esaminare le esigenze e desideri del cliente per soddisfarlo. Il cliente dovrà affidarsi all’architetto con un incarico fiduciario, avendo l’architetto la capacità di vedere uno spazio prima della sua materializzazione e potendo quindi guidare il cliente nelle sue scelte per vedere esauditi i suoi desideri.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail